Per una Comunità del cibo e la valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e alimentare

Promuoviamo un modello alimentare basato sull’agrobiodiversità orticola rispettosa di ambiente, tradizioni e identità culturali, capace di avvicinare consumatori e mondo della produzione, per creare una rete virtuosa di relazioni territoriali e una maggior condivisione di saperi.

Le News del Carosello

A chepaite: una nuova proposta di PAT coadiuvata da Fabio e Giovanni

28 Ottobre 2021
Antico dolce di Polignano a Mare, e dintorni, a base di carrube, fichi secchi, mandorle e noci, aromatizzato con cannella e scorza di limone e/o aranc

Ortogourmet, custodi di sapori

15 Settembre 2021
Ortogourmet affonda le sue radici in terra di Puglia, madre autentica e generosa, custode di valori tramandati da generazioni contadine. Parliamo di u

Siamo al XIII Convegno Nazionale sulla Biodiversità

9 Settembre 2021
In questi giorni (7-9 settembre 2021) si sta svolgendo, in modalità on line, il XIII Convegno Nazionale sulla Biodiversità, organizzato dal Dipartim

Pillole di agrobiodiversità

This message is only visible to admins.
Problem displaying Facebook posts.
Click to show error
Error: Server configuration issue

Un’idea forte che è diventata strategia

La Puglia, regione leader in Europa per la produzione di ortaggi, è ricca di colture e culture, tradizioni, conoscenze contadine e antiche varietà locali di ortaggi (ad esempio i Caroselli e i Barattieri) che rischiamo di perdere! Recuperare e mantenere l’agrobiodiversità orticola significa preservare il paesaggio rurale, conservare tradizioni e saperi per migliorare la qualità della vita e per consegnare questo patrimonio alle future generazioni.
 
 
“DivulgAzione” (divulgare + imparare + agire)

  • La fase di preparazione
  • La fase di comunicazione
  • La fase di partecipazione
  • La fase di monitoraggio

Il processo partecipativo che stiamo promuovendo trae spunto dalla Legge n. 194 dell’1 dicembre 2015 “Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità di interesse agricolo e alimentare”, che ha istituito le “Comunità del cibo e della biodiversità agraria e alimentare”. Mira a sensibilizzare la popolazione, a sostenere le produzioni agrarie e alimentari, nonché a promuovere comportamenti atti a tutelare la biodiversità agraria e alimentare.

Con il coinvolgimento dei Comuni di Conversano, Mola di Bari, Monopoli e Polignano a Mare intendiamo delineare le basi per l’istituzione di una Comunità del Cibo avente per oggetto le seguenti finalità:

  • il recupero, la condivisione e la trasmissione di conoscenze sulle varietà locali di ortaggi;
  • la realizzazione di forme di filiera corta, di vendita diretta, di scambio e di acquisto di prodotti agricoli e alimentari nell’ambito di circuiti locali;
  • il recupero, la condivisione e la trasmissione dei saperi relativi ai Prodotti Agroalimentari Tradizionali;
  • la promozione di orti didattici, sociali, urbani e collettivi, quali strumenti di valorizzazione delle varietà locali, educazione all’ambiente e alle pratiche agricole, aggregazione sociale, riqualificazione delle aree dismesse o degradate e dei terreni agricoli inutilizzati.

Uno stretto collegamento territoriale fra produzione agroalimentare, economia del territorio e dell’accoglienza, innovazione dei servizi ai cittadini in un’ottica di “economia circolare”.

Dipartimento di Scienze Agro Ambientali e Territoriali

Alta formazione, ricerca scientifica e terza missione sono i compiti istituzionali del Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali (DISAAT) dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

Informazioni

 

Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari

Ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico per il miglioramento della qualità e della sicurezza dei prodotti agroalimentari sono i principali settori di riferimento dell’Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari del CNR di Bari.

Informazioni

Comune di Mola di Bari

Lungo la fascia costiera adriatica, a 20 km a sud-est del capoluogo, Mola di Bari confina a nord con Bari Torre a Mare, a sud con Polignano a Mare, a sudovest con Conversano e a nordovest con Rutigliano e Noicattaro

Informazioni

Comune di Conversano

Sui primi rilievi della Murgia, a 219 metri sul livello del mare sorge Conversano. Di origine preromana, nell’XI secolo divenne sede di una contea estesa su una parte significativa della Puglia centro-meridionale.

Informazioni

Comune di Polignano a mare

Il nucleo più antico della cittadina sorge su uno sperone roccioso a strapiombo sul mare Adriatico a 33 chilometri a sud del capoluogo.

Informazioni

Comune di Monopoli

La città delle 99 contrade in cui l’agro è suddiviso. Rappresenta uno dei porti più attivi e popolosi dell’Adriatico. Il suo caratteristico centro storico di origine alto-medievale si affaccia sul mare circondato da alte mura.

Informazioni

Riserva Naturale Regionale Orientata dei Laghi di Conversano e Gravina di Monsignore

La riserva naturale regionale orientata dei Laghi di Conversano e Gravina di Monsignore è un’area naturale protetta situata nella città metropolitana di Bari.

Informazioni

Università della Terza Età di Mola

L’Università di Mola opera sul territorio dal 18 ottobre 1994, data della sua fondazione; è iscritta alla Federazione Università Italiane dal 1995, all’albo regionale delle Università Popolari e della Terza Età dal 2004 e al Registro generale delle Associazioni di Promozioni Sociali dal 2010.

Informazioni

I Capodieci, dalla campagna al mare

Il Circolo I CAPODIECI – dalla campagna al mare, condividendone le finalità, aderisce dalla sua costituzione all’Associazione Nazionale Legambiente.

Informazioni

Partecipazione

Il percorso adotta metodi, tecniche e strumenti che, da un lato, favoriscano l’interazione tra i diversi soggetti (singoli/organizzati, istituzionali/non istituzionali, ecc.) che prendono parte al processo e, dall’altro, promuovano la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti, in un percorso di progressivo e reciproco apprendimento.

Informazioni

I cookie aiutano a migliorare l’esperienza del nostro sito web. Continuando la navigazione, accetti l’utilizzo dei cookie da parte nostra. Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma puoi scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Cookie policy